AVE MARIA

Prima della ristrutturazione dell'anno 2016

Prima della ristrutturazione dell’anno 2016

Anno 2016: Ristrutturazione e ritorno alle origini...

Anno 2016: Ristrutturazione e ritorno alle origini…

Ave, Maria... dona al mondo la pace! Regina di Montespineto prega per noi.

Ave, Maria… dona al mondo la pace! Regina di Montespineto prega per noi.

Dopo la ristrutturazione (2016)

Dopo la ristrutturazione (2016)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Santuario by nait (459 m. slm)

Santuario by nait (459 m. slm)

      LITURGIA DELLE ORE    

Ave, Maria!
Come è dolce questo saluto!
È il saluto di Dio e della Maternità divina.
Cara Madonna,
Te lo ripetiamo con  amore di figli:
Ave, Maria!
È un inno soave di fede, di gratitudine, di fiducia:
Ave, Maria!
Vergine Santissima di Montespineto,
cara e dolcissima Madre nostra:
guardaci, aprici le braccia e il cuore;
conforta e guida noi tuoi poveri figli.
Ave, Maria!
Liberaci, o Mamma, dai guasti tristi e funesti dell’immoralità,
della bestemmia e della miscredenza.
Ave, Maria!
O nostra grande Signora,
salva il tuo popolo,
dona al mondo la pace.
È il grido  di tutti, è il grido dei cuori.
Accoglici,
o Madre clemente, benigna e pia.  Ave Maria.   (San Luigi Orione)

Santuario e Campanile... Scala Santa ... Eremo dell'Ascensione

Santuario e Campanile… Via Crucis e Scala Santa … Eremo dell’Ascensione

          

Carissimi volontari, amici e benefattori e voi tutti che per un motivo o per un altro guardate al Santuario della Madonna di Montespineto, come al Faro che indica la via al navigante, come alla Stella che conduce alla salvezza siate i BENVENUTI in questo semplice blog che altro non vuole essere che una Guida che ci porta sempre di più verso il cielo…….
Rimaniamo uniti alla nostra Madonna…
Saliamo a piedi al nostro Santuario…
Sostiamo ad ogni singola Cappella della Via Crucis…
E… non stanchiamoci mai di ripetere “Ave Maria…!”, così come ci ha insegnato Don Orione che gridava: AVE MARIA!… E AVANTI!!!
 Buona visita!   

             

Il Rettore del Santuario:  –  Falchetti don Sesto
Tel: 3398619307
e-Mail: sesto.falchetti@virgilio.it


https://montespineto.wordpress.com/    

                         

18 risposte a “AVE MARIA”

  1. Carmela ha detto:

    Non ci sono mai stata ma,già a veder le foto,si vede ch’è un bel posto da visitare…non si sà mai nella vita!!!
    Ciao Don Sesto!!!!

    • ANGELO ha detto:

      Gent. Carmela, scusa se mi intrometto,sono un serravallese , ho letto il tuo commento visto il …..non si sa mai nella vita !! mi permetto di darti un consiglio, non aspettare il caso per andare a Montespineto ma vacci di proposito vedrai che quando arrivi al Santuario e specialmente quando entri in chiesa sentirai una piacevole sensazione di pace. Scusa ancora , auguri a te e ai tuoi cari , Angelo

  2. tiziana ha detto:

    Complimenti!!!! questo blog è veramente carino e interessante

    • Carmela ha detto:

      Gent. Angelo,grazie per gli auguri che ricambio e per il suo consiglio..fosse per me ci sarei già andata a Montespineto,che fino a poco tempo fà nemmeno sapevo esistesse e che vorrei visitare anche per salutare il caro Rettore Don Sesto, che ho avuto la fortuna di conoscere,anche se per poco,e che spero di rivedere presto ancora dalle nostre parti…cioè dalla Madonna dell’Incoronata dove lui è stato per un pò e dove l’ho conosciuto io!!!!E quindi il mio…non si sa mai nella vita…era riferito anche per la lunga distanza che ci divide…grazie ancora e spero di provare anch’io un giorno quella sensazione di cui mi parla tanto…Ciao Angelo!!!

      P.S.:Mi ha fatto piacere la sua risposta…specialmente da uno che si chiama proprio “Angelo”…per me ha un gran significato che però non posso spiegarle!!! Ciao!!

  3. Marina e Giorgio ha detto:

    Complimenti per il blog, veramente completo nelle notizie e informazioni sul nostro caro Santuario

  4. Angels ha detto:

    Oggi giornata dedicata ai nonni ed agli Angeli, visto che i nonni sono considerati degli Angeli, colgo l’occasione di fare tanti ma tanti Auguri a tutti i nonni, specialmente al mio che ormai ha compiuto 100 anni e che gli auguro ancora molto e che Dio lo Benedica sempre… poi abbraccio forte Don Sesto, che appunto, è come un Angelo per me..!!!

  5. lucia bellani ha detto:

    Grazie Don Sesto contracambiamo gli Auguri,non abbiamo mai ricevuto degli Auguri così belli,significativi bello anche <gesù Bambino di Montespineto .E,comunque ci vediamo Domenica.
    Elio Lucia Daniel.

  6. Tonino Zecchini ha detto:

    Caro don Sesto, Grazie degli Auguri, che ricambio di cuore, nel nome del Signore!
    — per una forte serenità evangelica, nella Luce della Vita!!!
    Tonino Zec (dalla Prov. di MC).

  7. Grazie don Sesto,

    Anche se vivo qui nel Golfo di Gaeta, molto lontano dal Santuario di Montespineto, lo ricordo sempre con tanto affetto e lo porto sempre nel cuore.

    Con la richiesta di pubblicare il mio scritto ” La Madonna di Montespineto”, tratto dal terzo capitolo della mia storia familiare ” Carpasio – Il calesse dei sogni” ho voluto portare, in omaggio al Santuario, solo delle parole che avevo scritto con tanta passione. Sì solo delle parole ma in esse c’è l’amore per il Santuario di Montespineto, per il paese di Vignole Borbera dove ho vissuto e dove sono vissuti i miei avi.

    Ritengo di aver espresso in quelle parole (avendo letto successivamente – Ritratti del desiderio – di Massimo Recalcati) anche il desiderio come apertura verso ” l’Altrove”, come trascendenza, come invocazione di un’altra possibilità rispetto a quella offerta dalla semplice presenza dell’esistenza.
    Forse è quasi certo che la ricerca dell’Altrove è l’unica possibilità che può dare un senso “vero” alla nostra vita di uomini, spesso troppo legata all’ avere e non all “essere”.
    Forse anche nella scrivere c’è sempre la ricerca dell’Altrove.

    Grazie tante dell’opportunità che mi ha offerto, ospitando le mie parole.

    Saluti a Lei e a tutta la Comunità di Montespineto.

    Minturno (Latina), 10 aprile 2013 – ore 22.21

  8. Antonio e Lucia da Rimini ha detto:

    Ho scoperto per caso questo Blog. E’ veramente fatto bene, con gusto e con tanta attenzione…. è un pozzo di notizie che mi rendono vivo l’ambiente che non conosco e le attività che vi si svolgono. Mi punge vaghezza andarvi… chissà che non capiti in una delle tante passeggiate con mia moglie Lucia e con la mia figliola, Francesca, per me ancora piccola, (ma ha già 8 anni!)perché rimanga sempre sotto la protezione di Maria!
    Caro Rettore, pubblicizzalo di più questo tuo lavoro e questo tuo Santuario mariano, ci sono tante strade per farlo….
    E’ bello, navigando in Internet, fra tante cretinate che ci sono, trovare ogni tanto qualche cosa di serio e di interessante.
    Verremo e ci presenteremo… Non so quando ma verremo!!!

  9. Luigina Bruni da Mignanego (GE) ha detto:

    Ma che bello! Ci sono capitata per caso ma ho scoperto qualche cosa che non avrei mai creduto….. Il Santuario della mia zona!!! Ma che bello leggere e navigare. Grazie! Lo visiterò con più calma e verrò anche lassù (ci venivo qualche volta da bambina, con la mamma… Allora, prima del matrimonio, abitavo a Cassano Spinola). Oggi sono mamma, ho trentadue anni e non ho più una mamma terrena ma ho ritrovato la vera mamma! Grazie .

  10. Ferrari Agostino ha detto:

    Grazie Don Sesto per e le belle liturgie che ci fai vivere… Vorrei venire anch’io a darti una mano come fanno i tuoi collaboratori e collaboratrici ma abito un po’ lontano e non riesco proprio a trovare uno scarto di tempo, anche perché credo che venire vuol dire essere di vantaggio e non di inciampo! E poi che cosa potrei fare?!… Ammiro comunque te e tutti ed ammiro quello che dici e soprattutto come lo dici! Io sovente vengo alla Messa al Santuario, da ormai vari anni, lavoro all’Autlet ed il pomeriggio spesso termino verso le ore 16. Il Santuario di Montespineto aveva proprio bisgno, finalmente, di un Rettore stabile ed intrapprendente come te… Il Santuario sta riprendendosi ogni giorno di più, noi siamo contenti e tu ne hai il merito.
    Forse si potrebbe valorizzare un po’ di più l’Eremo dell’Ascensine ed il ricordo di Sr. Eustella… (una santa figura!)…
    Ma dove sono tutti quelli che sembravano fare tutto loro e sembravano tanto attaccati al Santuario perché, dicevano, di aver conoscio S. Eustella??? Anche io l’ho conosciuta, l’ho aiutata come potevo, l’ho anche apprezzata, ma non mi sono mai lasciato coinvolgere da quelli e quelle (in fin dei conti pochi e poche!!!) pieni di desiderio di venire a comandare e di emergere sugli altri… (purtroppo!)
    Vai avanti sereno, Don Sesto, stai facendo tanto bene… cura il sito Internet che sovente visito ed il giornalino che apprezzo, ma soprattutto facci sentire e capire la Messa e la Parola di Dio! Io quando posso vengo ma spesso di domenica lavoro anche fino a tardi, ma, credimi, mi dispiace quando non posso venire, mi sembra che mi manchi qualche cosa… Sì, normalmente vado in altra chiesa ma è tutta un’altra cosa!!!! Quando ascolto le tue prediche le capisco, capisco il Vangelo, capisco le feste e torno a casa più pieno di desido di bene! Spesso ne parlo con la mia fidanzata (quando riusciamo ad incontrarci!), e prima o poi la porterò anche a Montespineto e te la presenterò…, lei è di Biella e la Domenica non riusciamo quasi mai a vederci… , anche lei lavora la domenica…
    Prega per noi due, che la Madonna ci illumini! Ciao.
    Agostino di Busalla

  11. Paola Pròperi ha detto:

    Un blog veramente bello ed interessante. Ci sono capitata guardando un filmato su You tube: la benedizione delle vallate il giorno dell’Assunta… Ci sono arrivata digitando in Google Santuario di Montespineto.
    Carissimo Rettore Don Sesto, sto cercando di guardare quante più cose possibili del Santuario di Montespineto, ce ne sono tantissime e tutte notizie interessantissime e che mi fanno rivivere la mia vita da ragazza perché io da ragazza, fino a 22 anni, ho abitato a Novi Ligure ed una volta sposata mi sono trasferita con i miei genitori, prima sul Gargano, con mio marito, che avevo conosciuto in vacanza, e poi a Siena quando lui, originario di Fieste, è stato trasferito qui, nel 1995, per lavoro essendo un ispettore della Guardia di Finanza….. adesso abbiamo due figlie, di 13 e 16 anni, e desidererei portarle a visitare quel Santuario dove io salivo con i miei genitori che ho portato con me ma che ora non ho più e sovente vado a pregare a Fieste…
    A Novi Ligure non ho più nessuno e ormai non conosco più nessuno, il tempo tutto porta via, dopo 25 anni di assenza ho un ricordo vivo e molto bello solo del Santuario e della Madonnina che tante volte ho pregato e continuo a pregare anche adesso che ho 47 anni!!!!.
    Grazie di tutto quello che mi fai rivivere con il blog, molto bello, interessante e ricco di immagini e filmati… Mi piaci e prima o poi verrò, ne sono più che certa… sento che la Madonna mi chiama!.
    Quando verremo vorrò conoscerti e ringraziarti.
    Ciao.
    Paola Pròperi

  12. ilario di S.Giorgio ha detto:

    Grazie per le belle pagine che parlano di uno dei tanti Santuari mariani….
    Grazie per esserne venuto a conoscenza (anche se un po’ in ritardo!)
    Grazie alla Santa Madonna che quest’oggi, navigando in Internet, mi ha portato a questo Blog…
    Ci sono arrivato perché questa sera, nella mia solitudine, cercavo qualche cosa che mi aiutasse a pregare.
    Non sono molto abituato a pregare ma qualche volta, accendendo ed entrando nel grande mondo cibernetico ed avendo desiderio di conoscere qualche cosa di un mondo più allegro di quello che vivo attraverso la vita ed il lavoro quotidiano, prego la Madonna di aiutarmi a trovare qualche cosa di semplice, buono e bello…. Ho trovato il Santuario di Montespineto!
    Ho scritto “Preghiera a Maria” sul motore di ricerca Google, e cos’ eccomi.
    Grazie…
    Non potrò mai salire fin lassù (io abito in provincia di Bari…!) ma l’avervi trovato è per me una grazia ed ho messo il vostro indirizzo fra i “Preferiti”…
    Grazie a chi lo tiene aggiornato ed a chi vi lavora con amore.
    Ilario da San giorgio di Bari

  13. Gent.mo

    Sesto Falchetti,

    Rettore Santuario Madonna di Montespineto
    Diocesi di Tortona – Stazzano/Alessandria

    Salve, don Sesto, si ricorda di me ?
    Sono Silvano Masini, vignolese, che ha scritto e dedicato espressamente al Santuario di Montespineto un capitolo del libro ( Carpasio – Il calesse dei sogni) ; sono ancora qui per mostrare a Lei e a tutti i fedeli del Santuario alcuni miei lavori, realizzati con la tecnica della pirografia e dello sbalzo sulle lamine di metallo, che ho esposto nel grande salone annesso alla Chiesa del Sacro Cuore, nel paese di Tremensuoli di Minturno (Lt) – dove ora vivo – in occasione dei Festeggiamenti di San Nicandro il 6-7-8 e 9 agosto 2015. Da quasi trent’anni, da autodidatta, realizzo con passione diversi lavori artigianali-artistici (icone, quadri, orologi e penne per scrivere) e sarei felice se questi miei lavori e le mie tecniche potessero appassionare qualcuno: allo scopo Le invio a parte alcune foto dei miei lavori.

    Ho il piacere di inviarLe anche la foto di un’icona della Madonna con Bambino del 20 febbraio 2010, realizzata con lavorazione a sbalzo su lamina d’argento, che sono felice di dedicare unicamente al Santuario di Montespineto.

    In conclusione Invio un caro saluto a Lei e al Santuario di Montespineto, a Stazzano, ai paesi dintorno, Vignole, Borghetto, Arquata, Serravalle; a Novi Ligure dove sono nato e a tutti i paesi e le città della Val Padana, visibili in lontananza dal Santuario, Tortona, Pavia, Vigevano e Milano, dove vive mia figlia Sara, laureata in psicologia.

    Con devozione un caro saluto alla Madonna, a Lei e al Santuario di Montespineto. Silvano Masini.

    Minturno, 22 agosto 2015 – ore 21.50

  14. Gent.mo

    Sesto Falchetti,

    Rettore Santuario Madonna di Montespineto
    Diocesi di Tortona – Stazzano/Alessandria

    Si ricorda di me ?
    Sono Silvano Masini, vignolese, che ha scritto e dedicato espressamente al Santuario di Montespineto un capitolo del libro ( Carpasio – Il calesse dei sogni) ; sono ancora qui a mostrare a Lei e a tutti i fedeli del Santuario alcuni miei lavori, realizzati con la tecnica della pirografia e dello sbalzo sulle lamine di metallo, che ho esposto nel grande salone annesso alla Chiesa del Sacro Cuore nel paese di Tremensuoli di Minturno (Lt) – dove vivo – in occasione dei Festeggiamenti di San Nicandro il 6-7-8 e 9 agosto 2015. Da quasi trent’anni, da autodidatta, realizzo con passione diversi lavori artigianali-artistici (icone, quadri, orologi e penne per scrivere) e sarei felice se questi miei lavori e le mie tecniche potessero appassionare qualcuno: allo scopo Le invio a parte alcune foto dei miei lavori.

    Ho il piacere di inviarLe anche la foto di un’icona della Madonna con Bambino del 20 febbraio 2010, realizzata con lavorazione a sbalzo su lamina d’argento, che sono felice di dedicare unicamente al Santuario di Montespineto.

    Invio un caro saluto alla Madonna, a Lei e al Santuario di Montespineto, ai paesi dintorno, Stazzano, Vignole, Borghetto, Arquata, Serravalle; a Novi Ligure dove sono nato e a tutti i paesi e le città della Val Padana, visibili in lontananza dal Santuario, Tortona, Pavia, Vigevano e Milano, dove vive mia figlia Sara.

    Con devozione a Lei e al Santuario di Montespineto. Silvano Masini. Minturno, 22 agosto 2015 – ore 22.06

  15. Maria Ressa ha detto:

    E’ da tanto tempo che questo blog è aperto ed io, imbecille, non lo sapevo…. Scusatemi

  16. Marzio Marcella ha detto:

    Buona sera a tutti sono la figlia di uno dei bimbi ospitati nel collegio di Monte Spineto tra il 1955 e il 1959. Mio papà si chiama Marzio Francesco ed è stato guidato dalla salda mano paterna di Don Luigi Prada negli anni della sua infanzia. Ieri accompagnata dalla mia famiglia sono stata a visitare Don Luigi nella sua cappella al Sacro Monte e ho deciso di trovare i suoi bambini, i bimbi cresciuti con mio padre in quegli anni duri. Bimbi di Monte Spineto se vi volete rincontrare scrivete su questo sito o rispondetemi lettiericataldo@gmail.com oppure francesco.marzio01@gmail.com così ricorderemo tutti insieme il grande Don Luigi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...